venerdì 17 febbraio 2017

LEO RUGENS & TOFALO COPASIR M5S VS MAFIA & MASSONERIA

NELLA VICENDA TOFALO/COPASIR/M5S ESSERE DALLA PARTE DELLA VERITÀ E DELLA REPUBBLICA ITALIANA
Ora – più che mai – non ci tireremo indietro nella vicenda che vede coinvolto il cittadino parlamentare Angelo Tofalo (tra l’altro uno dei tre rappresentanti del M5S nel COPASIR) costretto a giustificarsi in quello che sembra l’adempimento di un suo dovere istituzionale.
Da sempre, in questo marginale ed ininfluente blog, aleggia il pensierino (non a caso emergiamo per “primi”, secondo le indicizzazioni e classificazioni determinate dai complessi algoritmi di Google, quando qualcuno digita nella rete qualunque quesito si riferisca a come si entra nei servizi segreti, come ci sia candida, quanto si guadagna e altre ipotesi di legittime curiosità) che sarebbero arrivati i tempi della “complessità” per il M5S (l’attacco a cui da mesi sono sottoposti ne è la prova) non affrontabile senza strumenti che, per semplicità, in questi anni, e ovunque ci sia stato concesso, abbiamo chiamato, e per primi nel Paese, “Intelligence culturale, partecipata ed ubiqua“.
---> continua https://leorugens.wordpress.com/2017/02/17/nella-vicenda-tofalocopasirm5s-essere-dalla-parte-della-verita-e-della-repubblica-italiana/)