lunedì 26 giugno 2017

DATI UFFICIALI ☆☆☆☆☆ 8 #SINDACI #M5S ☆☆☆☆☆


- Carrara: sindaco M5S (65,57%)
- Fabriano: sindaco M5S (60,23%)
- Guidonia: sindaco M5S (51,45)
- Canosa di Puglia: sindaco M5S (51,25%)
- Acqui Terme: sindaco M5S 50,03%
- Mottola: sindaco M5S (59,30%)
- Santeramo: sindaco M5S (70%),
- Ardea: sindaco M5S (60,44%).

Dove il popolo si attiVa e partecipa al cambiamento si Vede!




venerdì 23 giugno 2017

BIMBO 6 ANNI MORTO A MONZA PER MENINGITE + MORBILLO?

Notizia di oggi: A Monza, un bambino di 6 anni, affetto da leucemia, muore per aver contratto il morbillo dai fratelli non vaccinati.
L'assessore al welfare di Regione Lombardia, s'immischia in competenze non sue e afferma che solo l'immunità di gregge avrebbe salvato il piccolo.
Anche il ministro Beatrice Lorenzin, de sempre immischiata in cose che non capisce, s'impegna a modificare il decreto e di nuovo il mainstream mediatico torna a parlare di vaccini e vaccinazioni.
Tranquilli, non voglio entrare nel pantano delle presupposte dietrologie secondo le quali le case farmaceutiche guadagnano pallet di danaro coi vaccini imposto per legge.
Non voglio nemmeno esprimere giudizi di valore sulla presupposta coscienza genitoriale per cui se scegli di non vaccinare tuo figlio compi un reato passibile di revoca della patria potestà.
Non voglio neanche pensare che i vaccini da un lato, siano il viatico alla buona salute oppure, dall'altro, un mortale veleno foriero di sciagure e malattie, dall'autismo al cancro.
Non voglio nemmeno riaprire letali polemiche sul fatto che il Belpaese, coi suoi 14 vaccini obbligatori guidi la classifica europea dell'obbligo.
Personalmente, circa i vaccini, la mia idea l'ho mutuata dal libro di Hans Ruesch: "L'Imperatrice nuda" - Rizzoli 1976 (...di cui conservo gelosamente un'introvabile copia) e nonostante questo non mi sono opposto alle vaccinazioni di mia figlia.
Vorrei porre l'attenzione su un altro aspetto molto più semplice ed intuitivo che si chiama libertà di cura.
Parlare di libertà di cura in questo paese in cui, nel 2009 il suo Presidente del Consiglio, il fu Cavalier Silvio Berlusconi (fondatore del Popolo delle Libertà - sic!), iniziava la sua personale battaglia per salvare Eluana Englaro dalla furia omicida dei genitori che volevano terminasse l'accanimento nei confronti della figlia, è molto difficile.
Per 2000 anni la Chiesa Cattolica ci ha detto che non siamo padroni della nostra anima ma neanche del nostro corpo, entrambe infatti appartengono ad un dio che ne dispone secondo gli oscuri piani della provvidenza.
Questo è anche il paese in cui chi decide di non seguire i dettami della medicina e della farmacologia ufficiale ad andar bene assume i contorni dell'eccentrico, ad andar male dell'untore.
Credo nel valore incondizionato della Libertà in tutte le sue declinazioni: pensiero, informazione, cultura e politica. Credo anche nella libertà di religione (...anche se sinceramente non la capisco) e credo nella libertà di cura nella libertà di scelta tra vivere e morire.
Con buona pace della politica, imporre protocolli di cura o di vaccinazione è un'inaccettabile limitazione della libertà personale e come diceva Maurice Zundel, solo: "I dittatori non hanno il gusto della libertà, ne hanno anzi paura. Senza dubbio hanno torto perché in fondo un atto libero solo raramente può essere cattivo" ...che affermato da un teologo è tutto dire.
(https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10213409308253770&set=a.10200302330627521.2198426.1431563030)




giovedì 22 giugno 2017

VACCINI: HA RAGIONE FASSARI, IL PROBLEMA E' FIDARSI O NO

Ha ragione Fassari il problema è fidarsi o no, ha ragione lui a ricordarci che piaccia o no, non siamo svedesi, ma dal momento che mio malgrado sono italiano non potete obbligarmi a credere di essere svedese perché secondo voi i miei occhi azzurrognoli costituiscono una incontrovertibile evidenza scientifica
19 GIU - Credo che Fassari, con il post scriptum a piè di pagina del suo articolo sui vaccini (QS 15 giugno 2017), abbia individuato il punto, che è quello della fiducia.
Lui non sa se le scelte del decreto sui vaccini siano giuste o no perché non è un esperto, ma si fida di chi lo ha fatto. Io no. Dei vaccini a certe condizioni mi fido ma dei “vaccinatori” che hanno scritto il decreto no.

Le ragioni di chi dice no ai vaccini obbligatori

Danneggiato da vaccini E NON RISARCITO

venerdì 16 giugno 2017

IERI ENRICO BERLINGUER vs OGGI MATTEO RENZI


Un'immagine che vale più di mille parole...



#ROTARY #ROTATAC e #LIONS (paraMassoniche) DOVREBBERO ESSERE VIETATE PER LEGGE E COSTITUZIONE, INVECE FANNO FIGO E PROLIFERANO COME IL MALE SA FARE #MASSOMAFIA


LE ASSOCIAZIONI COME #ROTARY #ROTATAC e #LIONS (paraMassoniche) DOVREBBERO ESSERE VIETATE PER LEGGE E COSTITUZIONE, INVECE FANNO FIGO E PROLIFERANO COME IL MALE SA FARE #MASSOMAFIA.


Due semplici collegamenti:
  1. Il Gran Maestro ai rotariani torinesi, la Massoneria piace ai giovani perché è luogo di dialogo e solidarietàhttp://www.grandeoriente.it/il-gran-maestro-ai-rotariani-la-massoneria-piace-ai-giovani-perche-e-luogo-di-dialogo-e-solidarieta/
  2. Massoneria 2.0. Il 30 novembre il Gran Maestro Bisi incontra il Rotary Club di Copparohttp://www.grandeoriente.it/massoneria-2-0-il-30-novembre-il-gran-maestro-bisi-incontra-il-rotary-club-di-copparo/

NUOVA FIGURA DI M... LORENZIN SUI #VACCINI #GARDALAND





A Sangue Freddo: Massoneria e 'ndrangheta (08-05-2015)

MATTEO #RENZI RISOLVE I PROBLEMI DI #AMATRICE COSì #TERREMOTO

In visita ad Amatrice.
Qui, è nell'ufficio del Sindaco... lo fa sentire a proprio agio.... rilassato... senza alcun problema...


Leggi il CV di Renzie ---> https://goo.gl/LV35KD



venerdì 9 giugno 2017

ELENCO ALIMENTI ALCALINI

Elenco alimenti a partire da quelli con più alto potenziale basico, con più valore alcalinizzante.
Cibi basici, alimenti basici, alcalinizzanti (valori negativi -). Cibi acidi, alimenti acidi, acidificanti (valori positivi +).
Questi valori non si riferiscono al Ph degli alimenti (più alto quelli basici, più basso quelli acidi) ma al loro potenziale di acidificare o alcalinizzare. Gli alimenti con valori positivi tendono ad acidificare, ad aumentare l'acidosi, mentre quelli con i valori negativi sono basici e tendono ad alcalinizzare l'organismo. Un valore ideale da raggiungere e mantenere è quello di Ph 7,4. Acquistate delle catrine tornasole in farmacia e misurate l Ph dell'urina ogni mattina.
Potenziale Acidificante espresso per 100g di alimento.

I DISASTRI DI MARIO MONTI IL BOCCONIANO E GLI ITALIANI PAGANO €€€


Quando parliamo di governi eterodiretti dalla finanza speculativa qualcuno ci taccia di populismo, quando affermiamo che si sono alternati alla gestione del nostro Paese i camerieri di gruppi come Morgan Stanley non è un caso. Soldi degli italiani scomparsi in derivati. Pare proprio di sì. La Corte dei conti ha rilevato una perdita di 4,1 miliardi in concomitanza con la Presidenza del salvatore della patria Mario Monti. A oggi Maria Cannata direttore del dipartimento del debito pubblico, rimane al suo posto, nonostante secondo l'ipotesi della Corte dei Conti, avrebbe fatto sottoscrivere accordi speculativi. Fanno debiti che arricchiscono gli speculatori e paghiamo noi.

#camerieridellaspeculazione #TesoroscandaloDerivati



VACCINI: Chi era quel signore seduto accanto alla ministra ?


ECCO PERCHÉ I PESCATORI ITALIANI SONO IN CRISI


Dall'Europa arriva una doppia mazzata per la pesca italiana. In due distinti rapporti, la Commissione e la Corte dei Conti europea, hanno criticato duramente il controllo della pesca in Italia: scarsa attendibilità delle informazioni nei registri di pesca, pescherecci vecchi e senza sistema satellitare di controllo, errori nei controlli incrociati fra dichiarazioni di sbarco e note di vendita. Questi problemi possono mettere a rischio la salute dei consumatori, perché sono stati rivelati livelli troppo alti di sostanze inquinanti: si pesca anche in acque inquinate, dove non si dovrebbe. Senza i dati di pesca si favoriscono la pesca illegale e i furbetti. Le vittime principali sono proprio i piccoli pescatori.⠀
L'Italia potrebbe rischiare una sanzione e la colpa è tutta del governo italiano (e in particolare del Sottosegretario con delega al comparto della pesca marittima e dell'acquacoltura Giuseppe Castiglione) che ha svenduto il nostro mare alle grandi flotte straniere lasciando da soli i pescatori italiani a gestire e rispettare gli esigenti regolamenti europei. I pescatori non possono pagare gli errori dei politici. L'Europa non li punisca.⠀
Il settore della pesca italiana è caratterizzato da barche di piccole e medie dimensioni che soffrono la concorrenza delle grandi flotte spagnole, danesi e thailandesi (quest'ultime praticano una pesca insostenibile e senza rispettare le regole). A Roma si tutelano solo gli interessi delle grandi lobby. Chiediamo il varo di piani regionali di pesca con l'aggregazione in distretti e consorzi per lo sviluppo e la promozione della filiera (esempio di eccellenza è il distretto del Gambero Rosso di Mazara che riesce a raggiungere quotazioni fino a 2 mila €/KG). (...) - (continua a leggere: http://j.mp/2rUh9kh).