lunedì 22 febbraio 2016

GLI INDAGATI DELLA SETTIMANA dal 15/02 al 21/02

Lunedì
Lombardia - MARCELLO DELL'UTRI (FI): accuse a vario titolo che vanno dalla frode fiscale alla omessa dichiarazione dei redditi, dalla bancarotta fraudolenta alla appropriazione indebita. Nella requisitoria si parla di un'evasione da 43 milioni di euro nell’ambito della compravendita di spazi pubblicitari televisivi.



Puglia - FRANCESCO SPINA (PD e PDL): il sindaco di centro destra nel comune di Bisceglie, che insieme a tutta la giunta e consiglieri si è iscritto al PD, è accusato di tentata estorsione.

Martedì
Sicilia - ROSARIO CROCETTA (PD): indagato per omissione di atti d'ufficio, danneggiamento del patrimonio archeologico storico e artistico e di omissione di lavori in edifici che minacciano rovina

Mercoledì:
Lombardia: FABIO RIZZI (Lega Nord): è indagato a vario titolo per associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, turbativa d’asta e riciclaggio.

Giovedì:
Campania - EMILIO STEFANO MARZUILLO, FEDERICO CUOMO, SALVATORE DI LEVA, MARIANO GARGIULO E RACHELE PALOMBO, sono 20 in tutto gli indagati tra assessori e consiglieri comunali nel comune Sorrento, si sospetta abbiano mentito sull'assenza di cause di incompatibilità con la carica di consigliere comunale.

Lombardia - MASSIMO D'AVOLIO (PD), Il consigliere regionale lombardo è indagato dalla Procura di Milano per abuso d’ufficio in qualità di ex sindaco di Rozzano.

Venerdì:
Campania - PIERO DE LUCA, il figlio del governatore della Campania è indagato per bancarotta fraudolenta.

(fonte https://www.facebook.com/224152944390151/photos/a.399693503502760.1073741828.224152944390151/632071293598312/)




---> Vedi anche "TUTTI GLI INDAGATI DEL 2016":
http://luigipiccirillo.blogspot.it/2016/03/gli-indagati-della-settimana.html