giovedì 5 novembre 2015

MOZZICONI DI SIGARETTE E GOMME DA MASTICARE A TERRA: MULTE IN ARRIVO

È stato approvato, ieri, dal Senato, il nuovo collegato ambientale.
Il testo sancisce il nuovo divieto di abbandono di materiali di piccole dimensioni sul suolo, nelle acque, nelle caditoie e negli scarichi: se, però, la multa ordinaria va da 30 a 150 euro di multa, i fumatori che lasceranno in giro le cicche di sigaretta rischieranno sanzioni aumentate del doppio. La norma, inoltre, stabilisce che il 50% delle risorse frutto del pagamento delle multe venga utilizzato per “apposite campagne di informazione da parte degli stessi comuni, volte a sensibilizzare i consumatori sulle conseguenze nocive per l’ambiente derivanti dall’abbandono dei mozziconi dei prodotti da fumo” ma parte dei fondi sarà destinata alla “pulizia del sistema fognario urbano”, laddove spesso finiscono tali piccoli rifiuti.