martedì 9 gennaio 2018

PROCESSO TRATTATIVA STATO-MAFIA: un processo che riguarda TUTTI


PROCESSO TRATTATIVA STATO-MAFIA 
Un processo che ci riguarda TUTTI. 
UN PROCESSO CHE RACCONTA QUANTO E’ SUCCESSO NEL NOSTRO PAESE … E CHE STA ACCADENDO. E PERCHE’.

E’ iniziata il 14 dicembre scorso la fase delle requisitorie, con quelle dei Pubblici Ministeri che rappresentano l’accusa.
Ascoltando le requisitorie dei Pubblici Ministeri, pur avendo seguito le udienze, vedi passare davanti la storia del nostro Paese.
Una ricostruzione di quanto emerso in tutte le udienze, testimonianze, dichiarazioni, indagini, di questi anni… 
Nonostante i tanti i non ricordo, non so, mi avvalgo della facoltà di non rispondere… sono emerse clamorose rivelazioni ed elementi probatori solidi ed evidenti a sostegno della tesi dei PM.
Un lavoro minuzioso con tanta fatica e molto ostacolato ma portato avanti con tanta passione e dedizione. Soprattutto credendoci. Convinti che solo la Verità e la Giustizia ci ridaranno democrazia, dignità, libertà. Fedeli ai principi della Costituzione.
Una storia che qualcuno vorrebbe raccontare a modo suo, ne vorrebbe far conoscere una versione altra dalla verità.
Ma i fatti sono fatti. Restano scolpiti e incancellabili. 
Che gli si dia un’interpretazione falsata è cosa ignobile. 
Ma alle menti vigile e attente non sfugge la realtà, che non può cambiare. Quella diversa è una rivisitazione che nulla ha a che vedere con la storia, è una fiction, uno show a scopi meschini, un grande inganno per portare avanti il “gioco grande” del potere.

Prossime udienze GIOVEDI' 11 E VENERDI' 12 GENNAIO 2018