lunedì 13 marzo 2017

IL SENATORE MINZOLINI CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA A FINE 2015 PER PECULATO È ANCORA SENATORE

QUESTA È L'ITALIA, QUESTO È IL PARLAMENTO ITALIANO

IL SENATORE MINZOLINI CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA A FINE 2015 PER PECULATO È ANCORA SENATORE

Si, è proprio così, avete letto bene. Il Senato della repubblica da circa un anno si rifiuta di votare la decadenza del senatore di Forza Italia Augusto Minzolini condannato in via definitiva per peculato a 2 anni e 6 mesi di carcere. Questo è il clima di omertà del parlamento italiano, favori reciproci tra destra e sinistra nell'ottica che così in futuro si potrà ricambiare il favore vicendevolmente.
Minzolini, condannato oltre 500 giorni fa, la cui decadenza è stata votata dalla giunta nel luglio 2016, riesce nel miracolo di non vedersi mai saltare la poltrona: la maggioranza non calendarizza il provvedimento che lo riguarda! Minzolini inoltre, potrebbe intascare anche la pensione arrivando a Settembre, un ulteriore schiaffo ai cittadini onesti di questo paese.
Pensateci:in Italia per fare il bidello si deve essere incensurati, per fare le leggi no, anzi per vizi procedurali si può rimanere in carica nonostante condanne per fatti gravissimi.

Questa è una vergogna, condividete quest'informazioni!