domenica 30 ottobre 2016

PER BAMBINI


FAVOLE:
---> http://www.il-fantamondo.com/favole.htm


INDOVINELLI:
Non ha braccia, non ha gambe, ma corre e salta come un capretto. (la palla)
***
Vola senza piume, ha le ali ma non cinguetta. (l’aereo)
***

Al suo passaggio tutti si tolgono il cappello, perché ha i denti, ma non morde. (il pettine)
***
Di cose ne sa tante ma non sa parlare, chi è? (il libro)
***
Più è nera, più è pulita. (la lavagna)
***
Con un buco in testa, fa tanti buchi. (l’ago)
***
E’ un tipo un pò originale, che sta in casa col bel tempo, ed esce quando piove. (l’ombrello)
***
Chi nasce con me, è ritenuto fortunato. (la camicia)
***
Cos’è quella cosa che più la lavi, più diventa piccola? (il sapone)
***
Ho i raggi, ma non splendo, e se mi buco.. allora attento! (la ruota)
***
Non sono uomini, non sono donne, ma portano i pantaloni e anche le gonne. (gli attaccapanni)
***
Lo puoi piantare, ma non crescerà; ha una testa, ma mai ragionerà. (il chiodo)
***
Solo quando è fresco scotta, sai dirmi di che si tratta? (il pane)
***
Tutti mi sanno aprire, nessuno mi sa richiudere, non sto in piedi dritto e se mi rompi, a volte, son fritto. (l’uovo)
***
Quando è buona, tutti la scartano. (la caramella)
***
Nella fossa delle acque bollenti, entran bastoni ed escon serpenti. (gli spaghetti)
***
Non ha prurito, però si gratta. (il formaggio)
***
Può essere corretto, anche se non ha alcun errore. (il caffè)
***
Son legato ma innocente, piaccio molto a tanta gente; dormo appeso ad una trave, e non sono niente male. (il salame)
***
Con gli occhi aperti non lo puoi trovare, ma se li tieni chiusi, lui può arrivare, cos’è? (il sonno)
***
Mi trovi se vai in un posto desolato, e se parli me ne sono già andato. (il silenzio)
***
Se non parli per primo tu, lui non dice niente. (l’eco)
***
Sai perchè in frigo il pollo non dorme ? (Perchè l'insalata..russa)
***
Perchè la gru sta su una gamba sola? (Perchè se tira su anche l'altra cade.)
***
Cosa fanno due caramelle in un campo di calcio? (si scartano)
***
Perchè un matto mette sul comodino un bicchiere pieno e uno vuoto ? (Perchè certe notti ha sete e altre no).
***
Perchè i gatti hanno imparato a vedere al buio? (Perchè non arrivano all'interruttore.)
***
Spinge ma senza mani. Corre ma senza gambe. Urla ma senza bocca. Chi è ? (il vento)
***
Chi mi chiama mi rompe ! (il silenzio)
***
Qual'è l'animale che è più alto quando è seduto di quando è in piedi ? (il cane)
***
Una scimmia si arrampica su un albero e si siede su una foglia. Cosa fa ? (cade !)
***
Non posso lavorare se non ho molto caldo. Cosa sono ? (il ferro da stiro)
***
Vado avanti, vado indietro, corro e mi fermo, ma non cambio mai di posto. Cosa sono ? (l'orologio)
***
Nasco candida e muoio nel fango; cosa sono ? (la neve)
***
Qual'è quella cosa che messa sotto i piedi, cammina con la testa ? (il chiodo)
***
Qual'è il frutto odiato dai pesci ? (la pesca)
***
Cos'è che scende dalla nave, prima di ogni marinaio e prima di ogni passeggero ? (l'ancora)
***
Perchè il treno quando entra in una galleria si mette a fischiare ? (Perchè vuol far credere che non ha paura del buio).
***
Come si fa a capire se un motociclista è contento ? (Quando ha i moscerini sui denti).
***
Uno sorpassa sempre a destra e l'altro a sinistra. Chi sono ? (i piedi)
***
Cos'è la lucertola ? (Un riassunto del coccodrillo).
***
Qual'è il passato di pomodoro? (Io pomodorai, tu pomodorasti, egli pomodorò....)
***
Lo sai perchè il cane mena la coda ? (Perchè la coda non può menare il cane).
***
Perchè quando si accarezza un gatto, alza la coda ? (Per avvisare che è finito).
***
Qual'è la malattia tipica degli insegnanti di lettere? (la congiuntivite)
***
Come si chiama il re degli insegnanti ? (Re-gistro)
***
Qual'è l'animale che non va mai a letto ? (il maialetto)
***
Quanti passi può fare un passero al giorno ? ( Nessuno, saltella sempre)
***
Un elefante cade in un lago. Come lo tiri fuori ? (bagnato)
***
Come fa un elefante a scendere da un albero? (Si mette su una foglia e aspetta l'autunno).
***
Qual'è quella cosa in cui si entra per un buco e si esce per due ? (i pantaloni)
***
Ha sei facce ma neanche un naso. Cos'è ? (il dado)
***
Il cammello ne ha due, il dromedario una sola. Di che cosa? ( la lettera "M")
***
E' grande ma non esce mai di notte. Cos'è ? (il sole)
***
Al suo passaggio tutti si tolgono il cappello. Cos'è? (il pettine)
***
Chi è che lavora per un pugno di mosche ? (il ragno)
***
E' il più rumoroso di tutti i poligoni; quale ? (il rombo)
***
Quando si uniscono separano; cosa sono ? (le forbici)
***
Può abbracciare mille persone in un colpo solo. Cos'è? (lo sguardo)
***
Qual'è il miglior rimendio contro la caduta dei cappelli ? (l'attaccapanni)
***
Perchè le rane nuotano nello stagno ? (Perchè essendo povere non possono nuotare nell'oro.)
***
Qual'è la macchina da cucire più piccola del mondo? (l'ago)
***
Pesa di più un chilo di paglia o un chilo di ferro ? ( uguale )
***
Cos'è quella cosa, che più la tiri più si accorcia ? (la sigaretta)
***
E' facile allungarlo ma impossibile accorciarlo, cos'è? (l'elastico)
***
Qual'è il fiore più pericoloso ? (la bocca di leone)
***
Qual'e quella cosa che si imbocca senza cucchiaio ? (la galleria)
***
Si spoglia quando incomincia a fare freddo. Che cos'è ? (l'albero)
***
Qual'è quel gigante che porta casse grandi come palazzi, e non riesce a reggere un sassolino ?
(il mare attraversato dalle navi)
***
Attorno all'albero continua a girare, ma dentro non riesce ad entrare. (la corteccia)
***
Cos'è che è fatto come un leone, ha i denti di leone, la coda di leone, le zampe di leone, guggisce come il leone corre come il leone, ma non è un leone ? (la leonessa )
***
Qual'è il male che nesun uccello può soffrire ? ( Il mal di denti.)
***
Quale animale restò fuori dall'arca di Noè? ( il pesce )
***
Cosa fa Dracula con un morto in spalla ? ( Riporta il vuoto all'AVIS)
***
Indovinelli Matematici Per la strada van bel bello una mucca e un somarello, una capra, una gallina e una bianca pecorina. Tu che guardi interessato, quante zampe hai contato ?
***
Tre rose, tre garofani, tre viole del pensiero, cinque dalie un tulipano : un bel mazzo per davvero !
Carlo porta i fiori in dono alla mamma : quanti sono ?
***
Ai giardini per giocare sono andate sei bimbette; sei capace di contare quante sono le gambette ?
***
E' tuo ma l'adoperano quasi sempre gli altri. Cos'è ? (il nome)
***
Dimmi cos'è più piccino della coda di un topino, e fa belli principi e re, e fa bello pure te ? ( l'ago )
***
Indovina indovinello chi fa l'uovo nel cestello ? ( la gallina )
***
Vivaci occhietti, radi baffetti, musino acuto, capo orecchiuto, denti voraci, piedi fugaci, coda sottile, forma gentile, dirlo m'è duopo, io sono..... (il topo)
***
Se lo vedi è molto brutto, se lo senti puzza tutto, se lo tocchi è setoloso, se lo assaggi è assai gustoso.
Che sarà quest'animale ? Certamente e il...(maiale)
***
Faccio vita disgraziata, vivo in mezzo al fango, bagnata e strascicata e quando cammino, piango.
Non sono un mostro ma una penna...(ad inchiostro)
***
Sta dentro una casetta con il soffitto tondo, poi se ne fugge in fretta girando per il mondo. Ma certo, è vero, si tratta del...(pensiero)
***
Di sera vengono senza essere chiamate, al mattino scompaiono senza essere rubate. Lassù son proprio belle, sono...(le stelle)
***
Non son mela, non son pera, ho la forma di una sfera, il mio succo nutriente è una bibita eccellente,
non procuro il mal di pancia ho la buccia, son...(l'arancia)
***
Son riccio spinoso, dal cuor generoso, son fatto a ballotta, mi mangiano cotta, mi trovo in montagna,
mi chiamo...(castagna)
***
Sulla torre di Trallerallera, c'è una vecchia nera nera, sempre le tentenna un dente, per chiamar tutta la gente. No, non è una cosa strana, è soltanto...(una campana)
***
Sono una piccola botte, e mi rompo con le botte, ho due qualità di vino, tutta bianca son...(l'ovino)
***
C'è una brunetta, lustra e perfetta, che è saporita lessa o arrostita nasce in montagna è....(la castagna)
***
Rossa rossetta, nell'umida gabbietta, saltella qua e là, il suo nome chi la sa ? (la lingua)
***
Ve-lo dico e ve-lo provo, ve-lo torno a dir di nuovo. Un bell'asino sei te, se non sai dir che cos'è. (il velo)
***
In coro o da sola le piace cantare, gonfiando la gola che sembra scoppiare, ma è tanto stonata che per rimediare, d'un tratto sta zitta e si mette a saltare. (la rana)
***
Per poco o per troppo, però mai per caso, ti saltano addosso, e si siedon sul naso. (gli occhiali)
***
Trottolin che trottolava, senza gambe camminava, senza fondo si sedeva... tu sai dir come faceva ? (la palla)
***
Vado di qua e di là, c'è chi mi prende e chi mi dà, piaccio proprio a tutti e faccio anche dei frutti.
Non son certo raro, sono ...(il denaro)
***
Se ne stanno in compagnia, nella rossa scuderia, trenta bei cavalli bianchi, e non sono mai stanchi
tutti dritti sull'attenti, siamo certamente...(i denti)
***
Non son penna eppure scrivo, sopra un duro foglio nero: spiega tu questo mistero. (il gesso sulla lavagna)
***
Piove e non mi bagno, tira vento e non mi lagno, la mia vita è nella quiete, finchè non inciampo in una rete. (il pesce)
***
Pungente ha la gambina, un buchetto nella testina, con un filo faccio il mago, sono un piccolo...(ago)
***
Sono più piccola di un gallo, ma porto quello che porta un cavallo. (la scarpa)
***
Finisce bene e termina male. Bravo sarai se l'indovinerai ! (la lettera "E")
***
Indovinate intelligenti ! Chi è che da tutte le parti mostra i denti ? (il francobollo)
***
Cinque bocche ho, e un tana, e insacco carne umana. (il guanto)
***
M'accarezzi ogni mattina e più m'accarezzi più divento piccolina . (la saponetta)
***
Tutti spesso la chiamano, l'invocano,ma.... non so come sia...tutti allorquando arriva scappan via !
(la pioggia)
***
Molto strano è questo fatto; grande appena come un piatto, col suo viso tondo tondo, lei rischiara tutto il mondo. (la luna)
***
Nel bosco c'è un ometto gentile e bello, di porpora ha il farsetto ed il cappello. Chi sa dir chi sia l'ometto che nel bosco, sta soletto con quel suo grazioso gran berretto ? (il fungo)
***
C'è un bosco di alberini, che è tutto da tagliare; né asce o coltellini si possono adoperare. (i capelli)
***
C'è un tondino, che resta tutto il giorno, affacciato a un finestrino, e la sera scappa via. Sai tu dirmi cosa sia ? (il bottone nell'asola)
***
Qual'è quella palla, che quando si tira in aria è bianca, e quando cade a terra è gialla ? (l'uovo)