mercoledì 9 marzo 2016

Marzo 2016 - Lo scandalo delle bombe italo-tedesche

Lo scandalo delle bombe italo-tedesche (fabbricate in Sardegna, a Domusnovas), con l'intervista al portavoce del M5S Roberto Cotti. Il programma d'inchiesta e informazione nel quale è andato in onda si chiama REPORT. Il servizio (6 minuti) è stato trasmesso alle 21.45 dell'8 marzo 2016 su ARD, primo canale pubblico in Germania (analogo a RAI 1). Nel servizio foto e documenti esclusivi.

ARD, primo canale pubblico in Germania
Lo scandalo delle bombe italo-tedesche (fabbricate in Sardegna, a Domusnovas), con l'intervista al portavoce del M5S Roberto Cotti.
Le guerre causano la tragedia dei rifugiati, è una verità lapalissiana. Eppure, le armi vengono consegnate dai paesi dell'UE in zone di guerra della UE. Tra le altre cose, per le forniture di armi in Arabia Saudita, le aziende del settore sfruttano il fatto che non esista una politica comune e unitaria sulle esportazioni di armi all'interno dell'UE. Lo scandalo delle bombe italo-tedesche (fabbricate in Sardegna, a Domusnovas), con l'intervista al portavoce del M5S Roberto Cotti. Il programma d'inchiesta e informazione nel quale è andato in onda si chiama REPORT. Il servizio (6 minuti) è stato trasmesso alle 21.45 dell'8 marzo 2016 su ARD, primo canale pubblico in Germania (analogo a RAI 1) .Nel servizio foto e documenti esclusivi. Nella foto d'anteprima video Roberto Cotti cittadino senatore del M5S che per primo ha sollevato il caso in Italia, intervistato dalla tv tedesca.
Ard, Report, 8 marzo 2016, Autore: Karl Hoffmann