lunedì 18 gennaio 2016

SALA SMETTA DI FARE CAMPAGNA ELETTORALE A SPESE DEI CITTADINI

Sala usa i soldi dei cittadini per fare la sua campagna elettorale a sindaco di Milano. Evidentemente ha scambiato Expo e la città di Milano per una dépendance della sede del suo partito. Dopo la massiccia campagna di marketing sulla sua persona che Expo ha rappresentato con i soldi pubblici, ora l’ex amministratore delegato usa spazi pubblici per le proprie finalità politiche. In questo ravvediamo lo stile dell’inarrivabile maestro Renzi, suo mentore.
Ricordiamo a Sala che il suo programma elettorale deve necessariamente contenere la parola “trasparenza” e che se verrà eletto non potrà certo usare Palazzo Marino come sede di qualche CdA o, peggio, del Partito Democratico milanese senza rendere conto dei buchi di bilancio generati.

FONTE ---> https://goo.gl/f8fYE0