lunedì 16 novembre 2015

Report - Gli italiani addestrano l'ISIS


Nella puntata di Report andata in onda ieri sulla Rai, la nostra tv pubblica, abbiamo ascoltato la sconcertante intervista di un trafficante di armi.
L’uomo racconta un episodio avvenuto lo scorso febbraio nello Yemen dove i servizi segreti italiani hanno addestrato un centinaio di miliziani arabi per usarli in funzione anti-Isis. Ma appena finiti i corsi, i miliziani avrebbero girato le spalle e si sarebbero schierati a fianco delle truppe del califfato!

Il trafficante, in contatto con i servizi segreti di vari paesi occidentali, parla di una struttura clandestina operante in Italia, capace di reperire armi e addestrare milizie.

Se questo fosse vero è ovviamente sconcertante. Di Report abbiamo grande stima, sono professionisti con fonti attendibili.

Ma è dal Governo che vorremmo risposte, soprattutto dopo quanto avvenuto a Parigi e a seguito delle minacce nei confronti del nostro Paese.