lunedì 7 agosto 2017

ALLARME EPIDEMIA VACCINI E MORBILLO?


EPIDEMIA DI MORBILLO E SENATORI IN VACANZA
Le domande di una mamma:

Ricapitolando: secondo la Lorenzin è in corso un'epidemia di morbillo. Da MAMMA mi pongo una domanda pratica: "se esiste epidemia di morbillo perchè non vaccinare tutti contro il morbillo? "
Risposta di ieri del Senato: "Non abbiamo copertura finanziaria (=non ci sono i soldi per vaccinare anche personale sanitario e insegnanti). Però possiamo fare 10 vaccini a caso ai vostri bimbi (ne volevamo imporre 12 ma 2 ve li scontiamo perchè siamo in periodi di saldi). E se poi vi viene il dubbio che non esistano studi scientifici sul nuovo piano vaccinale potete anche non vaccinarli basta che paghiate 500 euro." E io povera mamma italiana sempre più confusa chiedo "ma l'epidemia? Le povere vite da salvare??? I rischi per il popolo italiano???" Risposta del Senato: "non ce ne frega niente. Quello che ci interessa è che d'ora in poi i vaccini si somministrino in farmacia perchè c'è il senatore Mandelli Presidente dell'Ordine dei Farmacisti che lo chiede". Fine della triste storia italiana dei vaccini imposti con un decreto di urgenza per un'epidemia di morbillo (?).
Riassunto delle Puntate Precedenti:
1. RANIERO GUERRA (braccio destro della Lorenzin) nel Consiglio d'Amministrazione della Fondazione Glaxo (la Glaxo produce i vaccini che saranno obbligatori se passa il decreto)
2. WALTER RICCIARDI Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità oggetto di interrogazione parlamentare per conflitto di interessi a causa di un finanziamento da parte del colosso farmaceutico Merck Sharp & Dohme

Dimenticavo: oggi 13 luglio hanno rimandato la votazione al 18 luglio perché i Senatori se ne sono andati al mare in vacanza. Alla faccia dell'emergenza morbillo!!!



P.s.: Leggi anche ---> Vaccini???



Nessun commento:

Posta un commento